• Chiamaci: (+39) 079 233476
  • info@agapeconsulting.it

Migliorare il tuo benessere

25 giugno 2009

Migliorare il mio benessere

Il bello di essere se stessi

Capita spesso che, in aula, qualche partecipante mi chieda che cosa intendo quando parlo di benessere. In questi casi, amo citare le magistrali parole usate da Enzo Spaltro: “Benessere è ciò che esprime, malessere è ciò che reprime”.

Ogni idea di benessere è necessariamente soggettiva e individuale.

Ciò che, invece, credo sia imprescindibile per tutti è la necessità di costruire un percorso per realizzare pienamente se stessi, un percorso che faccia esprimere la propria unicità e il proprio potere.
Un percorso coerente, ecologico, rispettoso della propria persona e dei propri valori, dove c’è spazio per nutrire sogni e aspirazioni.
Permettersi questo significa lavorare sicuramente per il benessere proprio e per quello altrui.
D’altronde, il fatto che ogni nostra cellula è stata programmata per gioire, che l’essere umano è naturalmente portato per questo, e che ogni malessere deriva da qualche forma di impedimento o resistenza, è confermato anche dalle recenti scoperte delle moderne neuro-scienze.

Lavorare per costruire e rafforzare il benessere nelle persone e nelle organizzazioni è il mio scopo di vita

“Sviluppare gioiosamente il potenziale mio e degli altri per emozionarmi creando nuove possibilità di benessere”: questo è il mio obiettivo, che ho chiarito a me stesso all’inizio del mio percorso di coaching.
Da allora ogni giorno lavoro e gioco, gioco e lavoro per aiutare gli altri a stare meglio.
Nella mia esperienza di formatore e di coach, ho potuto notare che non esistono impedimenti o problemi impossibili da superare o aggirare, per chi vuole stare sempre meglio: le persone che lo hanno fatto anche grazie al mio aiuto sono il ricostituente migliore per spingermi sempre oltre, e ispirare così anche altri.

Se anche tu senti forte il desiderio di migliorare, il bisogno di trovare più equilibrio nella tua vita, puoi chiamarmi per fissare un primo incontro gratuito di coaching.
Se hai voglia di iniziare a costruire il tuo percorso di benessere, hai almeno 3 buoni motivi per farlo col mio aiuto:

1.       fiducia nelle tue possibilità
2.       competenze e strumenti efficaci
3.       costante presenza lungo il percorso
 
 Non esitare oltre, chiama adesso!

                                                                                                                                                       Massimo Fancellu

 

Corsi consigliati:

Benessere emozionale

Ridere in azienda: come usare l’umorismo per migliorare benessere e produttività