• Chiamaci: (+39) 079 233476
  • info@agapeconsulting.it

Gestire meglio lo stress

21 luglio 2009

Gestione dello stress

Tesi verso la meta, ma non nella vita

Immagina una veloce macchina da corsa: il suo motore potente ed efficace è quanto di meglio il pilota possa desiderare per vincere la sua gara.
Ma pensa a cosa succederebbe se quel pilota continuasse a correre senza sosta oltre i tempi della gara; anche il motore più potente, se costantemente sollecitato al massimo, rischia di fondere.

Anche nella vita (e in particolare nel lavoro), così come in pista, ci sono momenti in cui andare ad una maggiore velocità può davvero fare la differenza. Per farlo, un discreto grado di stress positivo sarà il miglior strumento per affrontare le questioni a cui si è sottoposti.
Se, però, lo stress supera la soglia di tolleranza diventa negativo e, perciò, patologico.

L’importante, non è quindi, come si potrebbe pensare, non essere "tesi" verso un obiettivo, ma esserlo nel modo giusto per realizzare l’obiettivo aumentando il proprio benessere fisico e psichico.

Gli accorgimenti per ottenere questo doppio risultato sono legati a:

  • quanto uno è consapevole di sè
  • come gestisce il tempo
  • come organizza il suo lavoro
  • quanto è assertivo (compreso quanto è capace di dire di no)
  • quanto è capace di concentrarsi e rilassarsi

Se in questo momento sei sottoposto a forti carichi di lavoro, o ad alti livelli di tensione emotiva, col nostro aiuto puoi imparare a gestire meglio lo stress per trasformarlo in sollecitazioni positive.
Equilibrio e attenzione al tuo benessere sono il percorso più sicuro per arrivare ai grandi risultati che sicuramente meriti.

Attività consigliate:

Coaching

Corso Benessere emozionale