• Chiamaci: (+39) 079 233476
  • info@agapeconsulting.it

Quando le persone cambiano il territorio. Sardegna 2.0, esempio di innovazione e networking in Sardegna

4 maggio 2011

Lo scorso 20 aprile abbiamo partecipato a Tramatza, in provincia di Oristano, al primo festival dell’innovazione made in Sardinia, Sardegna 2.0.
Un intenso ed interessante raduno informale di circa 70 aziende e professionisti sardi uniti dalla comune esigenza di far circolare nuove idee e competenze, per creare occasioni di collaborazione e di business.
Un evento organizzato e partito dal basso – senza la guida di nessun interlocutore istituzionale – basato sul principio che "sapere che qualcuno fa qualcosa bene può essere un’opportunità per qualcun altro".
Una straordinaria giornata di innovazione e networking, di condivisione e creatività, di opportunità e nuove collaborazioni, all’insegna di un sano e generativo divertimento. 

Questo il commento di Massimo Fancellu, presente a Tramatza per presentare due fra i servizi più innovativi di Agape, il coaching e il business writing: "Ero molto curioso di vedere cosa sarebbe successo e la giornata, di gran lunga, ha superato le mie aspettative. Il quoziente di creatività e pensiero divergente andava ben oltre la norma, e ci sono diverse fra le attività proposte che mi propongo di divulgare perchè meritano decisamente molta più attenzione per la loro semplicità ed efficacia. Ho avuto la conferma che, anche in Sardegna, diverse aziende sanno distinguersi e affermarsi sul mercato nazionale ed internazionale grazie all’intraprendenza dei loro titolari, alla loro capacità di saper cogliere e dare risposta, con soluzioni innovative, ad un bisogno. Esempio eccellente di come le persone possono, con le loro risorse e potenzialità, cambiare se stesse e il territorio."

A Daniele e Marcello di Prossima Isola, promotori e organizzatori dell’evento, e a tutto lo staff che ha contribuito alla sua realizzazione un grazie e un plauso sincero per la loro brillante intuizione e determinazione.