• Chiamaci: (+39) 079 233476
  • info@agapeconsulting.it

Prevenzione dello stress da lavoro correlato: i nuovi obblighi per aziende ed enti pubblici

23 settembre 2010

Da agosto 2010 sono in vigore nuovi adempimenti a carico di aziende ed enti pubblici per prevenire lo stress da lavoro correlato fra i dipendenti.
Infatti, le modifiche (D.Lgs 106/09) al Testo Unico sulla Sicurezza sul lavoro impongono alle aziende di valutare e, se del caso, intervenire per rimuovere le possibili situazioni di disagio lavorativo del personale.
Tutto questo mediante la redazione di un documento di valutazione dove devono essere indicati, oltre ai fattori di rischio, anche tutti gli interventi programmati per eliminare le possibili cause di stress lavorativo.
Il Decreto prevede, inoltre, sanzioni sia fiscali che penali a carico dei datori di lavoro inadempienti.
Una norma che conferma l’assunto, ormai ampiamente condiviso, secondo il quale la gestione del rischio di stress occupazionale costituisce una leva fondamentale di benessere e di efficacia.
Per questo, i consulenti in benessere organizzativo Agape sono a vostra disposizione sia per aiutarvi a predisporre il documento di analisi (sulla base di indicatori aziendali di stress lavoro-correlabili), sia per individuare e applicare le soluzioni più idonee per migliorare il clima aziendale